Per info: 02 33 000 461

Per info: 02 33 000 461

ETICHETTE A MODULO CONTINUO PER STAMPANTI AD AGHI

Visualizzazione di 1-16 di 19 risultati

Etichette a modulo continuo per stampanti ad aghi

In questa pagina trovi la sezione del nostro negozio online specializzato nella vendita di etichette a modulo continuo per stampanti ad aghi. Sono etichette autoadesive in carta bianca opaca, adatte ad ogni tipo di applicazione, realizzate con collante permanente e disponibili in diversi formati. Ordina i tuoi prodotti online! Scopri i migliori prezzi!

Le etichette adesive stampabili a modulo continuo rendono facili e veloci gli invii di grandi volumi. Dopo aver caricato le etichette in una stampante etichetta adesiva ad aghi, è sufficiente avviare il lavoro di stampa etichette modulo continuo e il gioco è fatto. I fogli entrano ed escono continuamente senza doverli ricaricare o stampare ulteriormente. Prima che ve ne accorgiate, avrete una pila di etichette adesive stampabili dall’aspetto professionale che si attaccheranno in modo permanente. Le etichette per computer sono a larghezza singola (un’etichetta per lato), piegate a ventaglio e dotate di adesivo permanente. Le etichette adesive sono facili da formattare grazie ai layout preimpostati nei programmi software più diffusi.

5 chiavi per il miglioramento continuo dell’applicazione dell’etichettatura

Quando si tratta di migliorare la produttività dell’etichettatura, le sfide non mancano:

  • Prodotti che richiedono molte etichette modulo continuo 64×34
  • Variazioni di prodotto che richiedono versioni diverse della stessa etichetta
  • Mancanza di automazione che richiede l’applicazione manuale
  • Vaga comprensione del processo di etichettatura
  • Feedback limitato da parte degli operatori sulle loro sfide o idee applicative.

Poiché la produttività dell’etichettatura viene raramente considerata come un’opportunità di miglioramento continuo, gli incentivi e i risparmi per cambiare passano inosservati alle aziende. Un risultato spiacevole è che la maggior parte delle etichette viene progettata principalmente per la funzione, senza tenere in minima considerazione il processo di etichettatura.

Per superare queste sfide a valle, ci sono cinque buone pratiche che ogni ingegnere dovrebbe adottare.

Valutare periodicamente le applicazioni di etichettatura.
Questo include l’ottenimento di input dal reparto di produzione. Verificate eventuali variazioni nella produzione e nella velocità di produzione. Effettuare studi per determinare eventuali miglioramenti dell’efficienza, come ad esempio dime/guide per un posizionamento più rapido e preciso delle etichette.

Se si utilizza il lavoro manuale e l’automazione può migliorare sia la qualità che la produzione, potrebbe essere il momento di creare un caso per l’implementazione dell’automazione, ad esempio dispensatori semiautomatici o applicatori per velocità più elevate. Quando questo viene fatto, gli ingegneri di solito riportano un ROI positivo.

Identificare i modi per migliorare la progettazione iniziale delle etichette
Le etichette possono essere rifinite su rotoli per una rimozione più rapida? Il design contribuisce all’efficienza complessiva del processo di etichettatura? Nel processo di progettazione di un nuovo prodotto, le etichette durevoli vengono spesso create tagliando e incollando i progetti precedenti come ultime parti della distinta base.

Dedicare un po’ di tempo in più a ripensare la produttività durante la fase di progettazione delle etichette può aiutare a migliorare la produzione in seguito.

Conversione delle etichette prestampate in produzione in stampa su richiesta
Le etichette print-on-demand sono etichette vuote stampate da stampanti termiche. Questa conversione riduce i costi di conteggio, gestione e inventario degli SKU e aumenta la quantità di dati variabili sulle etichette. Si aprono opportunità per la codifica a barre, i codici QC o altre caratteristiche di sicurezza che possono contribuire a supportare sia la catena di fornitura che l’esperienza del cliente.

Progettare e implementare kit di etichette per prodotti durevoli
I kit di etichette sono fogli che contengono più etichette per un unico numero di articolo, invece di reperire etichette separate per lo stesso articolo e stamparle su fogli diversi in momenti diversi.

I kit sono soluzioni efficaci che eliminano i punti di contatto, forniscono un controllo di qualità e avvisano se le etichette sono state omesse sul prodotto. Mantengono la coerenza dei colori e dei materiali e garantiscono l’efficienza nell’applicazione delle etichette.

I kit di etichette possono essere adattati anche per l’etichettatura in catena di montaggio o per le aree di finitura, dove tutte le etichette adesive per stampanti vengono applicate contemporaneamente.

Stampante aghi modulo continuo

Tutte le etichette modulo continuo hanno uno scopo: bisogna conoscerlo
Indipendentemente dal vostro obiettivo di miglioramento, tenete presente lo scopo dell’etichetta.

Ha uno scopo decorativo, di istruzione o di sicurezza? Presenta informazioni statiche, dati variabili o una combinazione?

Se avete una chiara comprensione dello scopo dell’etichetta, sarete in grado di identificare le proprietà che possono cambiare e dove dovrete concentrare la vostra attenzione.

Anche se ogni processo di etichettatura è unico, considerazioni di base come queste sono ottimi punti di partenza per migliorare la produttività e raggiungere gli obiettivi di produzione.

Carrello
×

Buongiorno!

Ti assisto per info sui prodotti, procedura di login e acquisti. Come posso aiutarti?

 info@rollprint.it

× Serve aiuto?